In offerta!

The Hobbit – Statua 1/6 Tauriel 30cm

365,00

Esaurito

COD: LOTR-DYDWETA870102635 Categorie: , Tag:

Descrizione

weta

WETA presenta questa bellissima statua tratta dalla celebre saga cinematografica, The Hobbit.

Fantastica posa e dettagli incredibili per questa meravigliosa statua dell’elfa guerriera Tauriel, una vera chicca che nessun fan di Tolkien dovrebbe farsi sfuggire.

TIRATURA LIMITATA A SOLI 800 ESEMPLARI IN TUTTO IL MONDO!

ALTEZZA: 30cm

MARCA: WETA

Tauriel è un personaggio immaginario presente nella trilogia cinematografica fantasy Lo Hobbit, diretta da Peter Jackson e basata sull’omonimo romanzo di J.R.R. Tolkien. È un’elfa, capo delle guardie del reame di Bosco Altro, che nella trilogia è interpretata da Evangeline Lilly, doppiata, nella versione italiana, da Daniela Calò.

Evangeline Lilly descrive il personaggio con queste parole: «È un’elfa giovanissima, ha appena 600 anni, diversamente da Legolas che ne ha, tipo, 1900 e Thranduil che ne ha circa 3000. Non ha la saggezza e la compostezza che gli altri due hanno; è un po’ più combattiva. Spontanea, forse più ardente. Per interpretare il personaggio ho dovuto dimostrare una certa grazia nei movimenti. Ma in teoria devo sembrare anche una spietata massacratrice.» Essendo un’Elfa Silvana, Tauriel appartiene ad un ordine decisamente inferiore rispetto agli elfi mostrati ne Il Signore degli Anelli (Arwen, Galadriel, Elrond, Legolas),. In battaglia combatte usando l’arco e due pugnali mentre il suo nome significa “Figlia della Foresta”.

Ha un forte legame con Legolas, poiché i due si conoscono sin da quando erano piccoli. Lilly afferma che Tharanduil «vede qualcosa di molto speciale in Tauriel», ma il signore elfico è comunque contrario ad un eventuale unione tra suo figlio e l’elfa guerriera. L’ottimo rapporto tra Tauriel e Kìli sboccia subito dopo il loro primo incontro: i due, infatti, condividono molte cose in comune, specialmente la voglia di spensieratezza e l’impulsività. Ben presto i due si innamoreranno, nonostante appartengano a due razze diverse e per di più anche anticamente nemiche. Anche questa volta Thranduil non approva l’interesse che l’elfa prova nei confronti del nano, anzi arriva addirittura a non riconoscere neppure l’amore tra i due Solo alla fine della trilogia, dopo la morte di Kíli, Thranduil riconosce che l’amore tra Tauriel e Kíli era sincero.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “The Hobbit – Statua 1/6 Tauriel 30cm”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.