In offerta!

Star Wars – Deluxe Statue 1/10 Obi-Wan Kenobi 28cm

169,90

preorder

DISPONIBILE DA AGOSTO 2022

ATTENZIONE

Questo è un prodotto in PREORDINE la data di uscita di questo prodotto è approssimativa, il PRODUTTORE può variarne la pubblicazione senza preavviso anche di diversi mesi. Prima di procedere con l’acquisto di questo prodotto leggi QUI


COD: STAR-DYDIS12807 Categorie: , , , Tag: ,

Descrizione

Iron Studios è lieta di presentare questa bellissima scultura in scala 1:10 per la linea BDS Art scale dedicata a Obi-Wan Kenobi tratta dalla prima trilogia in ordine di Storyline di  STAR WARS.

ALTEZZA: 28 cm

MARCA: IRON STUDIOS

Obi-Wan Kenobi (in età avanzata chiamato anche Ben) è uno dei personaggi principali della saga di Guerre Stellari.

È stato il Padawan di Qui-Gon Jinn e in seguito divenne il maestro dei due Jedi probabilmente più significativi nella storia dell’Ordine: Anakin Skywalker (durante l’ultimo periodo di vita della Vecchia Repubblica) e il figlio di quest’ultimo Luke Skywalker (durante l’era dell’Impero e durante la Guerra Civile Galattica). Fu il primo Jedi dell’Ordine di Yoda a sconfiggere un Sith, Darth Maul, mentre era ancora un apprendista Padawan, e fu uno dei pochi membri del Consiglio Jedi a sopravvivere alla Grande Purga Jedi ordinata da Darth Sidius. Nell’ambito dei film e nel nuovo Canone, Obi-Wan Kenobi è l’unico Jedi (oltre al maestro Yoda) il cui corpo fisico scompare nel nulla in punto di morte, mentre nello Star Wars Legends la cosa avviene per molti dei Jedi dotati di un legame con la Forza particolarmente profondo. Obi-Wan Kenobi usava un secondo nome (Ben Kenobi, oppure soltanto Ben) quando affrontava missioni sotto copertura durante le Guerre dei Cloni. La prima volta che usò il nome Ben fu quando finse di morire e prese le sembianze del suo stesso assassino, Rako Hardeen, per ingannare i cacciatori di taglie Moralo Eval e Cad Bane (ep. 15-16-17-18 stagione 4 The Clone Wars). In seguito, Obi-Wan usò il nome Ben Kenobi subito dopo la Grande Purga Jedi, quando si nascose stabilendosi su Tatooine.

Episodi III

A tre anni dall’inizio delle guerre dei cloni, Anakin e Obi-Wan si recano in soccorso di Palpatine, il quale è stato catturato da Dooku e dal comandante dei droidi Generale Grievous. Anakin, intanto, ha continui sogni premonitori che presagiscono la morte di Padmé. Palpatine, il quale si rivela essere il Signore Oscuro dei Sith, cerca di attrarre Anakin dalla sua parte, convincendolo che il Lato Oscuro racchiude il potere di salvare la vita di Padmé. Disperato, Anakin cede agli insegnamenti di Palpatine e diventa suo allievo. Mentre Palpatine scioglie il Senato e instaura l’Impero Galattico, autoproclamandosi imperatore, Anakin e l’esercito dei cloni sterminano i Jedi. Obi-Wan affronta il suo allievo sul pianeta vulcanico Mustafar, privandolo delle gambe e di un braccio e lasciandolo moribondo. Il ragazzo viene però salvato in tempo da Sidious, operato e dotato di uno scafandro salvavita, diventando Dart Fener. Frattanto, Padmé muore dando alla luce due gemelli, Luke e Leila, che vengono separati e nascosti su Tatooine e Alderaan, dove i due Sith non percepiranno la loro presenza.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Star Wars – Deluxe Statue 1/10 Obi-Wan Kenobi 28cm”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.