In offerta!

Harry Potter – Creature magiche Crosta

32,90

Solo 2 pezzi disponibili

Descrizione

noble-collection

Splendida statua dedicata a Crosta, il topo domestico di Ron Weasley apparso nella saga di Harry potter che prende vita in questa linea di statuette. La creatura e la base diorama possono essere estratti dal display trasparente ed esposti.

Prodotto ufficiale NOBLE COLLECTION

Le creature magiche di Harry Potter

Minus si nascose dai Mangiamorte che gli davano la colpa per la caduta di Voldemort. In forma di topo, Minus iniziò a cercare una famiglia magica presso cui rifugiarsi, per tenersi al passo con le notizie. Fu così che trovò Percy Weasley, che gli diede il nome di Crosta. Nel 1991, Percy passò Crosta a suo fratello minore Ron, che lo portò a Hogwarts.

Nel 1993, Sirius Black fuggì da Azkaban, e immediatamente cominciò a cercare Minus, avendolo riconosciuto in una foto della famiglia Weasley pubblicata in un articolo del Gazzetta del Profeta che ritraeva la famiglia in Egitto con il topo. Crosta cominciò subito a dimagrire ed a perdere il pelo. Ron imputò questi sintomi alla paura che Crosta aveva per Grattastinchi, il gatto di Hermione Granger. Alla fine, per fuggire, Minus inscenò la sua morte per la seconda volta, lasciando un po’ di sangue e del pelo di Grattastinchi sul letto di Ron affinché il ragazzo pensasse che fosse stato il gatto a mangiare il topo.

Il 6 giugno 1994, Hermione vide Crosta nella capanna di Hagrid. Ron provò a raccoglierlo ma Crosta scappò presso un’apertura posta sotto il Platano Picchiatore. Sirius, nella sua forma Animagus, trascinò Ron e Crosta sotto il Platano, raggiungendo la Stamberga Strillante attraverso il passaggio segreto. Harry e Hermione li seguirono con l’aiuto di Grattastinchi, trovando Sirius Black nella forma umana. Dopo l’arrivo di Remus Lupin e Severus Piton, Sirius e Remus forzarono Minus a tornare umano. Sirius rivelò che era innocente e che fu Minus a tradire i Potter.

L’idea di Harry di consegnare Minus ai Dissennatori sfumò quando la luna piena si rivelò e Lupin si trasformò in un lupo mannaro. Approfittando del momento di distrazione, Minus scappò. Beasts

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Harry Potter – Creature magiche Crosta”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.