In offerta!

HARRY POTTER – Bacchetta magica di Remus Lupin

30,90

Solo 2 pezzi disponibili

COD: POT-DYDNOB8298 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

noble-collection

Prodotto ufficiale

Riproduzione della bacchetta di Remus Lupin.

Bellissima riproduzione della bacchetta magica di Remus Lupin, un magico e affascinante oggetto da aggiungere alla tua collezione!

MARCA: NOBLE COLLECTION

Remus Lupin era figlio unico del Mago Lyall Lupin e di sua moglie, la Babbana Hope Howell. Lyall Lupin era un giovane molto intelligente e piuttosto timido che, all’età di trent’anni, divenne un’autorità riconosciuta in tutto il mondo per le sue conoscenze sulle Apparizioni di Spiriti Non-Umani. Questa categoria comprende Poltergeist, Mollicci e tutte le altre strane creature che, sebbene a volte abbiano caratteristiche di fantasma per aspetto e comportamento, non sono mai state realmente vive e rimangono quindi ancora un mistero anche per il mondo magico. Durante un viaggio di ricerca nel profondo della foresta gallese, nella quale si pensava si nascondesse un Molliccio particolarmente malvagio, Lyall si imbatte nella sua futura moglie. Hope Howell, una bella ragazza Babbana che lavorava in un ufficio di assicurazioni a Cardiff, stava facendo un’imprudente passeggiata in quella che credeva essere un’innocua foresta. La presenza di Mollicci e Poltergeist può essere avvertita e Hope, di grande immaginazione e sensibile, inizia a convincersi che qualcosa la sta guardando dal buio dietro agli alberi. Alla fine, la sua immaginazione diventa così fervida che il Molliccio assume una forma: quella di un uomo grosso e dall’aspetto sgradevole, che avanza minacciosamente verso di lei emettendo un ringhio e allungando le braccia nell’oscurità. Sentendo le urla della ragazza, il giovane Lyall la raggiunge di corsa tra gli alberi, riducendo l’apparizione a un fungo di campo con un solo colpo della sua bacchetta. Hope, terrorizzata e in stato confusionale, pensa solo al fatto che lui ha allontanato il suo ipotetico aggressore e quindi le prime parole che Lyall le rivolge – “va tutto bene, era solo un Molliccio” – non sortiscono alcun effetto su di lei. Dopo aver notato quanto è bella, Lyall sceglie saggiamente di non parlare più del Molliccio, ma si mostra invece d’accordo nel sostenere che l’uomo era veramente grosso e spaventoso e che l’unica cosa giusta da fare è accompagnare Hope a casa per proteggerla.

Durante l’anno scolastico 1993-1994, ricopre il ruolo di professore di Difesa contro le Arti Oscure. Insegna agli studenti come combattere le creature oscure, per esempio, il molliccio.

Durante l’anno Harry chiede se esiste una magia che respinge i Dissennatori e Lupin gli insegna l’ “Incanto Patronus”. Il professor Piton continua a sostenere che Lupin sia un pericolo e che abbia aiutato Sirius Black a entrare nel castello.

Una bacchetta magica è un oggetto di lunghezza e materiale variabili, utilizzato da esseri dotati di poteri magici per incanalare ed emettere la loro energia. Le bacchette vanno distinte dagli scettri dato che questi ultimi hanno uno spessore maggiore, oltre che un ornamento nella parte superiore di relativa grandezza.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “HARRY POTTER – Bacchetta magica di Remus Lupin”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.