In offerta!

Game of Thrones – Statua Brienne of Tarth

24,90

Esaurito

COD: GOT-DYDDAHO28-575 Categorie: , Tag:

Descrizione

logo_Dark_Horse

Dark Horse presenta una nuova figura statica dedicata a una delle serie TV più amate degli ultimi anni: Game of Thrones! Da non perdere!

ALTEZZA: 20cm

MARCA: DARK HORSE

Brienne è una donna poco femminile e viene reputata poco attraente per gli standard del Continente Occidentale. Catelyn Stark la descrive come una donna molto alta, muscolosa e con il seno piatto. I suoi capelli sembrano un nido di scoiattolo riempito di paglia sporca. Gli occhi di Brienne sono grandi e azzurri ma i lineamenti sono grossolani e aspri. I denti prominenti e storti le spuntano dalla bocca troppo larga, e due vengono rotti dopo essere stata catturata dai Bravi Camerati. Le labbra sono talmente piene da sembrare gonfie. Mille e mille lentiggini disseminano le guance e la fronte. In più, il naso deve essersi spezzato più volte. Tuttavia, Jaime Lannister nota che, malgrado la sua complessiva bruttezza, i suoi grandi occhi azzurri sono sorprendentemente belli e luminosi, soprattutto in battaglia.
Quando è stato chiesto a George R.R. Martin dell’altezza di Brienne, ha risposto così:
“ Brienne è alta, ma non supera i due metri. Direi che Brienne è più alta di Renly e Jaime e pesa sicuramente più di loro, ma non ha niente a che vedere con Gregor Clegane, che è il vero gigante della serie. Più bassa di Hodor e il Grande Jon e forse del Mastino… più o meno altra come Robert.”

Brienne è stata per gran parte della sua vita, vittima del disprezzo e del rigetto della gente. Tutte le volte che ha provato a vestirsi e a comportarsi come una lady, è sempre stata presa in giro e disdegnata per la sua poca femminilità e grazia sociale; quando infine si è dedicata ad una carriera più adatta a lei, quella del guerriero, malgrado le sue straordinarie capacità, ha ricevuto ulteriore disprezzo e risentimento a causa del suo sesso.
Probabilmente a causa del suo passato, Brienne ha una personalità impacciata, tanto quanto il suo aspetto; Catelyn Stark nota che a Brienne manca quella sicurezza che molte altre donne guerriere hanno, come ad esempio Dacey Mormont. Desidera rispetto e accettazione. Dona il suo affetto e la sua lealtà a quelle poche persone che la trattano con cortesia e rispetto. Renly Baratheon, Catelyn Stark e Jaime Lannister sono tra le poche persone ad aver vinto l’amicizia e i servigi di Brienne. È testarda, pronta a dare giudizi ma allo stesso tempo onesta, semplice, diretta, leale e determinata. Sebbene venga trattata male dalla maggior parte dei cavalieri, Brienne ha idealizzato il concetto del Cavalierato. Sebbene, o proprio perché sa che la società non le riconoscerà mai i suoi successi e forza, continua a idealizzare il concetto di cavalierato.

 

Il Trono di Spade (Game of Thrones) è una serie televisiva statunitense di genere fantasy creata da Davide Benioff e D.B. Weiss, che ha debuttato il 17 aprile 2011 sul canale via cavo HBO. È nata come adattamento televisivo del ciclo di romanzi Cronache del ghiaccio e del fuoco (A Song of Ice and Fire) di George R.R. Martin.

La serie racconta le avventure di molti personaggi ed è ambientata in un grande mondo immaginario costituito principalmente dal continente Occidentale (Westeros) e da quello Orientale (Essos). Il centro più grande e civilizzato del continente Occidentale è la città capitale Approdo del Re, dove si trova il Trono di Spade dei Sette Regni. La lotta per la conquista del trono porta le più potenti e nobili famiglie del continente a scontrarsi o allearsi tra loro in un contorto gioco di potere, che coinvolge anche l’ultima discendente della dinastia regnante deposta. Gli intrighi politici, economici e religiosi dei nobili lasciano la popolazione nella povertà e nel degrado, mentre il mondo viene minacciato dall’arrivo di un inverno diverso dai precedenti, che risveglia creature leggendarie dimenticate e fa emergere forze oscure e magiche.

Il Trono di Spade ha attirato un numero record di telespettatori su HBO e ha generato un fandom internazionale eccezionalmente ampio e attivo. La serie ha ottenuto vasti consensi da parte della critica, in particolare per la recitazione, i personaggi complessi, la trama, la portata e la qualità della produzione, sebbene l’uso frequente di nudo e di violenza fisica e sessuale abbiano attirato anche alcune critiche negative.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Game of Thrones – Statua Brienne of Tarth”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.