Game of Thrones – Statua Arya Stark

34,90

DISPONIBILE DA META' MARZO

Esaurito

COD: GOT-DYDDAHO24-971 Categorie: , Tag:

Descrizione

logo_Dark_Horse

Dark Horse presenta una nuova figura statica dedicata a una delle serie TV più amate degli ultimi anni: Game of Thrones!
Da non perdere!

ALTEZZA: 18cm

MARCA: DARK HORSE

 

Arya Stark è la terzogenita e seconda figlia di Eddard Stark e Catelyn Tully della casa Stark

Arya è una ragazzina audace e molto impulsiva. A differenza delle donne della sua famiglia e di molte sue coetanee, Arya disprezza il galateo e tutto ciò che in genere concerne l’universo femminile, prediligendo invece le armi e la vita dei cavalieri. Arya è molto legata alla sua famiglia, ad eccezione di Sansa, con la quale ha un rapporto più ostile e finiscono non di rado con il punzecchiarsi a vicenda, ma ha un legame particolarmente forte con il padre, che invece la comprende e la appoggia, e con il suo fratellastro Jon.

Arya ha nove anni all’inizio della saga ed è descritta come una bambina magra ed atletica. Al contrario degli altri fratelli, tutti rossi di capelli con occhi azzurri come la madre, Arya ha i tratti somatici tipici dei membri della dinastia Stark, con lo stesso viso allungato, la carnagione olivastra, occhi grigi ed i capelli castani di suo padre. Per la sua mascolinità viene spesso presa per un ragazzino e le amiche di Sansa la deridono spesso chiamandola Arya Faccia da Cavallo. Tuttavia, verso l’adolescenza Arya diventa piuttosto interessante agli occhi degli uomini, e viene talvolta addirittura paragonata a Lyanna, la sua defunta zia paterna.

Il Trono di Spade (Game of Thrones) è una serie televisiva statunitense di genere fantasy creata da Davide Benioff e D.B. Weiss, che ha debuttato il 17 aprile 2011 sul canale via cavo HBO. È nata come adattamento televisivo del ciclo di romanzi Cronache del ghiaccio e del fuoco (A Song of Ice and Fire) di George R.R. Martin.

La serie racconta le avventure di molti personaggi ed è ambientata in un grande mondo immaginario costituito principalmente dal continente Occidentale (Westeros) e da quello Orientale (Essos). Il centro più grande e civilizzato del continente Occidentale è la città capitale Approdo del Re, dove si trova il Trono di Spade dei Sette Regni. La lotta per la conquista del trono porta le più potenti e nobili famiglie del continente a scontrarsi o allearsi tra loro in un contorto gioco di potere, che coinvolge anche l’ultima discendente della dinastia regnante deposta. Gli intrighi politici, economici e religiosi dei nobili lasciano la popolazione nella povertà e nel degrado, mentre il mondo viene minacciato dall’arrivo di un inverno diverso dai precedenti, che risveglia creature leggendarie dimenticate e fa emergere forze oscure e magiche.

Il Trono di Spade ha attirato un numero record di telespettatori su HBO e ha generato un fandom internazionale eccezionalmente ampio e attivo. La serie ha ottenuto vasti consensi da parte della critica, in particolare per la recitazione, i personaggi complessi, la trama, la portata e la qualità della produzione, sebbene l’uso frequente di nudo e di violenza fisica e sessuale abbiano attirato anche alcune critiche negative.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Game of Thrones – Statua Arya Stark”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.