In offerta!

Dragon Trainer: How To Train Your Dragon – (Sdentato) Toothless 31cm

429,90 389,90

preorder

DISPONIBILE DA MARZO 2022

ATTENZIONE

Questo è un prodotto in PREORDINE la data di uscita di questo prodotto è approssimativa, il PRODUTTORE può variarne la pubblicazione senza preavviso anche di diversi mesi. Prima di procedere con l’acquisto di questo prodotto leggi QUI


COD: CART-DYDSS200615 Categorie: , , , Tag: ,

Descrizione

Sideshow presenta la Statua di “Sdentato“ (Toothless), ispirata al terzo capitolo dell’amata serie di film How to Train Your Dragon.

La statua vede la figura del simpatico draghetto in cima ad una roccia semitrasparente con la coda che si attorciglia tra la vegetazione rigogliosa e colorata. La statua realizzata completamente in resina ha un’altezza di 31 cm, una larghezza di 24 cm e una profondità di 36 cm.

Sono ben definiti sul corpo del draghetto i dettagli della pelle e le squame sulla coda e sugli arti. Il corpo lucido ha riflessi blu che ne ricordano il potente fuoco che brucia al suo interno e l’espressione curiosa si manifesta nei suoi grandi occhi verdi.

DIMENSIONI: 31 cm

MARCA: SIDESHOW

Sdentato (Toothless) è un personaggio immaginario, creato dalla scrittrice Cressida Cowell. Nel franchise Dragon Trainer è uno dei protagonisti della serie di romanzi e di film d’animazione How to Train Your Dragon. Sdentato si chiama così perché possiede dei denti retrattili. È un drago che diventa fido compagno e amico del protagonista della serie, Hiccup Horrendus Haddock III.

Sdentato è sicuramente uno dei personaggi che ha subito più modifiche nei film rispetto ai romanzi.

Nei libri di Cressida Cowell è descritto come un piccolo drago alato con le scaglie verdi e inserti rossi sulle ali (questo aspetto verrà utilizzato per creare il nuovo draghetto noto nel film come Terribile Terrore). Non si conosce la sua razza specifica, ma Gambedipesce dichiara (per impressionare di più i membri del villaggio) che si tratta di una rarissima specie nota come un “Sogno ad Occhi Aperti”.

Hiccup e Sdentato nello spettacolo dal vivo di Dragon Trainer

Nei film, Sdentato si rivela fin da subito essere membro della razza più temuta e pericolosa al mondo, la Furia Buia, definita “la diabolica progenie del fulmine e della morte”. Non è un drago molto piccolo, ma non è nemmeno troppo grande (comunque abbastanza da essere cavalcato da almeno due persone).

Le sue scaglie sono nere come la notte: questo gli consente di mimetizzarsi meglio nei cieli notturni. La Furia Buia è la razza più veloce del mondo e non ci sono draghi in grado di tenergli testa in volo. Anche la sua potenza di fuoco è molto grande, grazie al suo raggio al plasma che ha una potenza di fuoco ed esplosiva considerevoli che, uniti alla sua mira eccezionale, lo rendono estremamente pericoloso.Può incanalare fulmini che gli consentono di sparire temporaneamente e di fulminare chiunque gli sia vicino. Nonostante appaia come molto pericoloso e spaventoso, in realtà si dimostra un giocherellone e affettuoso animale, a tratti molto simile a un grosso gatto; ma nel momento del pericolo, sa essere un abile e spietato guerriero.

Dimostra anche molto affetto per tutti, soprattutto i più deboli e in difficoltà (a differenza dei libri dove è un autentico egoista e menefreghista, anche se si dimostra anche un valoroso e caro amico). Altra particolare caratteristica, origine del nome datogli da Hiccup, sono i suoi denti retrattili, che possono apparire e scomparire a piacimento.

Altra importante differenza dai libri di Cressida Cowell è che nel film, per mantenere più realismo, è stato rimosso il Dragonese, cosicché Hiccup non può comunicare normalmente con Sdentato, che si esprime solo attraverso ruggiti e versi animali. Ciononostante, come tutti i draghi dimostra una grande intelligenza e riesce anche a percepire meglio di altri la realtà intorno a lui.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dragon Trainer: How To Train Your Dragon – (Sdentato) Toothless 31cm”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *