In offerta!

Jurassic Park 3 – Statua 1/15 Spinosaurus Bonus Version 79cm

1.699,90 1.599,90

preorder

DISPONIBILE DA DICEMBRE 2021

ATTENZIONE

La data di uscita di questo prodotto è approssimativa, il PRODUTTORE può variarne la pubblicazione senza preavviso anche di diversi mesi. Per maggiori informazioni leggi QUI


Descrizione

prime 1 logo

Prime 1 Studio propone per la sua collana dedicata al mondo di “Jurassic Park” il temibile Spinosaurus, la feroce ed inarrestabile creatura che terrorizza il parco di divertimenti giurassico nel 3° capitolo della saga.

Lo Spinosaurus è stato scolpito con altissima attenzione al dettaglio, per esaltare ancor di più la sua ferocia ( se quasi 80 cm di lunghezza non bastassero) sulla base è presente anche la carcassa di aereo schiantato al suolo.

DIMENSIONI: 79 x 51 x 51 cm

MARCA: PRIME ONE STUDIO

Spinosaurus (letteralmente “Rettile spinoso”) è un genere estinto di dinosauro teropode spinosauride vissuto tra il Cretaceo inferiore e il Cretaceo superiore (Albiano-Cenomaniano, circa 112-97 milioni di anni fa), in Egitto, Marocco e Algeria, Nordafrica. I fossili di questo animale erano già noti ai popoli egiziani che li ritrovarono nel 1912. Gli stessi resti furono in seguito descritti dal paleontologo tedesco Ernst Stromer nel 1915. Purtroppo i resti originali descritti da Stromer furono distrutti durante la seconda guerra mondiale; fortunatamente in anni recenti sono stati ritrovati nuovi fossili e materiali che hanno fatto luce sulla vera natura di questo animale. Il genere comprende due specie: S. aegyptiacus, il cui olotipo venne descritto nel 1915 da Stromer, e S. maroccanus, descritto da Russel nel 1996, i cui resti fossili furono ritrovati in Marocco (sebbene ora si pensi che tali resti appartengano in realtà al genere Sigilmassasaurus).

Lo Spinosaurus fu uno dei più grandi, se non il più grande, tra i teropodi conosciuti, superando giganti come Tyrannosaurus e Giganotosaurus in lunghezza. Le stime pubblicate nel 2005, 2007 e 2008 parlavano di una lunghezza compresa tra i 12,6-18 metri e tra le 7 e le 20,9 tonnellate di peso.Le più recenti stime (2014 e 2015), basate su esemplari più completi, fissano la lunghezza complessiva massima dello Spinosaurus a 15 metri. A differenza della maggior parte dei teropodi, il cranio dello Spinosaurus era lungo e stretto, simile a quello di un moderno coccodrillo. È ormai certo che lo Spinosaurus si cibasse prevalentemente di pesci e certi paleontologi sostengono che potesse cacciare prede sia acquatiche sia terricole, essendo capace di vivere sia nell’acqua sia sulla terra ferma. I suoi processi spinosi misuravano almeno 1,65 metri di lunghezza ed erano probabilmente connessi tra loro dalla pelle, formando una sorta di struttura a “vela”, benché certi paleontologi sostengono che fossero ricoperti di grasso e che formassero una gobba. Ci sono varie teorie sulla loro funzione tra cui primeggiano la termoregolazione e l’utilizzo come display sessuale.

Jurassic Park è un film del 1993 diretto da Steven Spielberg, basato sull’omonimo romanzo scritto da Michael Crichton.

Spielberg acquistò i diritti del libro prima che questo venisse pubblicato nel 1990 e Crichton venne assunto per creare un adattamento cinematografico dell’opera. David Koepp scrisse la sceneggiatura finale, nella quale vennero persi molti tratti di violenza del libro e molta della parte narrativa; vi furono inoltre sostanziali differenze nel carattere dei personaggi. Spielberg assunse gli Stan Winston Studios per la creazione dei soggetti animatronici che avrebbero portato sullo schermo i dinosauri destinati a interagire con la nascente tecnica della computer-generated imagery della Industrial Light & Magic. Il paleontologo Jack Horner aiutò gli autori e la squadra responsabile degli effetti speciali a rendere il più veritiero possibile ciò con cui stavano lavorando (nonostante tutto l’aspetto dei dinosauri risulta in parte sbagliato a causa dei successivi cambiamenti delle teorie dell’evoluzione, in particolar modo nei Velociraptor e nel Dilofosaurus). Le riprese durarono dal 24 agosto al 30 novembre 1992 nelle isole hawaiiane di Kauai e Oahu, in California, in Costa Rica e nella Repubblica Dominicana.

Se Tron fu il primo film della Disney a utilizzare l’allora neonata computer grafica, Jurassic Park è considerato il primo film ad alto budget a fare uso di CGI. Ha ricevuto molte recensioni positive dai critici, i quali apprezzarono gli effetti speciali che ben interagivano con i personaggi e l’ambientazione, vinto tre Oscar ed altri numerosi premi. Durante la prima distribuzione nelle sale cinematografiche il film incassò 920 milioni di dollari, diventando il maggior successo cinematografico dell’epoca e uno dei film di maggiore incasso della storia del cinema. Jurassic Park è il capostipite di un franchise di film e altri media, tra i quali quattro sequel: Il mondo perduto – Jurassic Park (1997), Jurassic Park III (2001), Jurassic World (2015) e Jurassic World – Il regno distrutto (2018).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Jurassic Park 3 – Statua 1/15 Spinosaurus Bonus Version 79cm”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *