In offerta!
daenerys-5
daenerys-2daenerys-3daenerys-4daenerys-1daenerys-6

Game of Thrones – Action Figure Daenerys Targaryen

269,90€ 219,90€

DISPONIBILE

Solo 1 pezzi disponibili

COD: GOT-DYD3Z0018 Categorie: , Etichetta

Descrizione prodotto

threezero

Threezero presenta una nuova action figure di Daenerys Targaryen , una dei protagonisti della celebre serie TV “Il Trono di Spade”. La figura è in scala 1/6 e dispone di dettagliati abiti in vera stoffa, mani intercambiabili, ed è accompagnata dal mitico ed iconico DROGON in resina. Imperdibile per gli appassionati della serie!

ALTEZZA: 26cm

MARCA: THREEZERO

Daenerys della Casa Targaryen, è figlia del precedente sovrano Aerys II Targaryen detto il Re Folle, ed è la principessa ed unica erede di diritto dei Sette Regni. Daenerys venne portata in esilio appena nata insieme al fratello Viserys, col quale inizialmente progetta la riconquista di Westeros. Dopo la morte del fratello e del marito Khal Drogo, tenta di abolire la schiavitù nelle terre di Essos.

Daenerys presenta un carattere in principio fragile e insicuro, ma a causa delle avversità che le si presentano, e soprattutto dalle vessazioni a cui è sottoposta dal fratello cambia radicalmente, diventando forte, risoluta e spietata quando necessario, rivelando talvolta il tipico temperamento ostinato dei Targaryen.

Daenerys ha poco più di tredici anni all’inizio della saga e presenta le fattezze tipiche dei membri della Casa Targaryen, di origine valyriana: ha una pelle molto chiara, capelli di un biondo argentato e occhi viola. Viene descritta come una fanciulla di rara bellezza, quasi onirica, dal corpo minuto ed esile e viene spesso definita molto somigliante alla sua antenata Naerys.

Come tutti i Targaryen, Daenerys è piuttosto resistente al calore e adora le alte temperature, da cui la sua abitudine a fare il bagno nell’acqua quasi bollente. Al termine del romanzo Il gioco del trono, Daenerys sopravvive alle fiamme, dopo essersi gettata nella pira funeraria di khal Drogo: tuttavia, a differenza di quanto lasciato intendere nella serie TV, la Daenerys dei romanzi non è immune al fuoco e l’essere sopravvissuta in tale occasione costituisce, come spiegato dallo stesso George Martin, un evento magico, unico e probabilmente irripetibile.

Durante la saga acquisisce numerosi titoli. Quando è annunciata il suo nome completo è: Daenerys della casa Targaryen, “Nata dalla tempesta”, la prima del suo nome, regina degli Andali, dei Rhoynar e dei Primi Uomini, signora dei Sette Regni, protettrice del Regno, principessa di Roccia del Drago, khaleesi del Grande Mare d’Erba, “la Non-bruciata”, “Madre dei Draghi”, regina di Meereen, “Distruttrice di catene”.

La Casa Targaryen è una casata nobiliare facente parte del mondo della saga fantasy Cronache del ghiaccio e del fuoco di George Raymond Richard Martin.

I Targaryen hanno regnato come casa reale di Westeros per quasi trecento anni dalla capitale, Approdo del Re, e dalla fortezza sull’isola Roccia del Drago.

Il loro stemma è un drago a tre teste, di colore rosso in campo nero, mentre il loro motto è “Fuoco e Sangue”. Si dice che il drago a tre teste rappresenti simbolicamente Aegon I e le sue sorelle.

I Targaryen non sono indigeni del continente di Westeros, provengono dall’Impero di Valyria, situato sul continente orientale. Prima del Disastro di Valyria, evento cataclismatico che distrusse l’antica civiltà, i Targaryen partirono alla volta di un’isola sulla costa orientale di Westeros presso la quale si trovava l’avamposto più occidentale dell’Impero: Roccia del Drago. Qui si convertirono alla religione dei Sette Dèi degli Andali, la religione dominante su Westeros in quel periodo, abbandonando la religione valyriana. Un secolo dopo il cataclisma, Aegon I detto il Conquistatore iniziò la sua conquista del continente, approdando con il suo esercito e i suoi draghi presso il luogo dove sarebbe sorta la città Approdo del Re. Sei dei Sette Regni si piegarono dinanzi a lui.

Unici tra le famiglie nobili di Westeros, i Targaryen seguono la pratica Valyriana del matrimonio incestuoso, in cui fratello e sorella si sposano. L’espressione “sangue del drago” si riferisce a varie caratteristiche tipiche dei Targaryen: capelli argentati o dorati e occhi violetti. Alcuni Targaryen hanno anche una elevata capacità di sopportare il calore,diventando pressoché immuni al fuoco. Daenerys ne è l’esempio.

I Targaryen sono noti come signori dei draghi e sembrano essere legati a essi più degli altri uomini. Aegon I introdusse i draghi a Westeros, quando lo conquistò e i Targaryen continuarono a mantenere e cavalcare dei draghi, finché l’ultimo non morì durante il regno di Aegon III, detto Rovina dei Draghi.

Probabilmente a causa delle loro pratiche incestuose, i Targaryen sono frequentemente soggetti a malattie mentali: Re Jaehaerys II disse che con la nascita di un Targaryen gli dei lanciavano una moneta per decidere se il bambino sarebbe diventato un grande oppure un folle.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Game of Thrones – Action Figure Daenerys Targaryen”