In offerta!
war 28

Avengers: Endgame – Gallery Statua War Machine 23cm

59,90€ 49,90€

preorder

DISPONIBILE DA GENNAIO 2020

La data di uscita di questo prodotto è approssimativa, il PRODUTTORE può variarne la pubblicazione senza preavviso anche di diversi mesi.

Disponibile

COD: MAR-DYDDIAMJUL192668 Categorie: , , , Etichette: ,

Descrizione prodotto

diamond-select

E’ stata presentata la nuova statua di DIAMOND SELECT del War Machine Mark IV da “Avengers: Endgame”.

Equipaggiato con tutte le sue armi, l’armatura è rappresentata col design visto nell’ultimo film della saga cinematografica Marvel; non mancheranno ulteriori accessori e la basetta espositiva. DA AVERE!

ALTEZZA: 23 cm

MARCA: DIAMOND SELECT TOYS

War Machine, il cui vero nome è James Rupert “Rhodey” Rhodes, è un personaggio dei fumetti, creato da Davide Michelinie (testi) e Bob Layton (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione avviene in Iron Man(Vol. 1) n. 118 (gennaio 1979), sebbene la sua caratteristica armatura esordisca solo in seguito, ad opera di Len Kaminski (testi) e Kevin Hopgood (disegni), in Iron Man (Vol. 1) n. 282 (luglio 1992).

Il tenente (poi tenente colonnello) dei marine Rhodey Rhodes è un grande amico di Tony Stark (Iron Man) che, oltre che compagno di numerose avventure ne diviene anche il sostituto durante il periodo in cui il miliardario cade nell’alcolismo.

Dopo l’apparente morte di Tony, Rhodey viene nominato amministratore delegato delle Stark Industries. Dopo la sua ricomparsa Rhodey, furioso, lo abbandona, non prima tuttavia che il miliardario gli consegni l’armatura “Variable Threat Response Battle Suit, Model XVI, Mark I”, costruita tempo prima e ideata apposta per Rhodey.

Assunta l’identità di War Machine, Rhodes intraprende dapprima la carriera di supereroe solitario, per poi tornare a collaborare sia con i Vendicatori della Costa Ovest, sia con l’organizzazione per limitare gli abusi dei diritti umani, nota come Worldwatch Incorporated. Contribuisce così alla liberazione dello Stato africano dell’Imaya dalla dittatura, grazie anche all’appoggio dello S.H.I.E.L.D.

Divenuto direttore esecutivo di Worldwatch, Rhodey si riappacifica finalmente con Tony, dopo averlo assistito in un nuovo scontro con il Mandarino.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Avengers: Endgame – Gallery Statua War Machine 23cm”