Assassin’s Creed Valhalla – PVC Statua Eivor 25cm

59,90

preorder

DISPONIBILE DA FEBBRAIO 2021

ATTENZIONE

La data di uscita di questo prodotto è approssimativa, il PRODUTTORE può variarne la pubblicazione senza preavviso anche di diversi mesi. Per maggiori informazioni leggi QUI


COD: ASSA-DYDUBI300116043 Categorie: , , , Tag:

Descrizione

UBI-SOFT

OTTIMI DETTAGLI PER QUESTA STATUA RAFFIGURANTE IL GUERRIERO EIVOR.

Avete già preordinato la Collector’s Edition di “Assassin’s Creed: Valhalla” e non vi è bastata? Ubicollectibles propone in prenotazione una statuetta raffigurante il fiero vichingo razziatore Eivor.

Con un’altezza di 25 cm, la figure propone il vichingo mentre poggia il piede su un forziere, probabilmente il bottino di una recente razzia, e tra le mani stringe la sua ascia e il suo elmo mentre sul braccio possiamo notare la micidiale lama celata.

ALTEZZA: 25 cm

MARCA: UBISOFT

In Assassin’s Creed: Valhalla il protagonista è Eivor, un guerriero Norvegese che prese parte alle invasioni dell’Inghilterra nel IX secolo, quando il Paese era diviso in più stati: Northumbria, Mercia, Anglia orientale e Wessex, quest’ultimo governato dall’allora re Alfredo il Grande che dovette combattere a lungo il flagello delle armate danesi. Durante le incursioni in Inghilterra, il protagonista entrerà in contatto con gli Occulti e si unirà alla lotta contro l’Ordine degli Antichi. Le città esplorabili includono Winchester, Londra e York. Inclusa una parte della Norvegia.

In Assassin’s Creed: Valhalla il giocatore avrà la possibilità di impersonare Eivor scegliendo tra il sesso maschile ed il sesso femminile e questo non influirà sul susseguirsi degli avvenimenti nel corso della trama. Eivor potrà essere un Berserkr o una Skjaldmær. Ciò che invece inciderà sulla storia di ogni giocatore sarà la meccanica GdR, tramite cui ogni giocatore potrà scegliere come improntare il carattere di Eivor ed il susseguirsi della narrazione scegliendo tra una serie di risposte o di azioni predefinite selezionabili liberamente. Il sistema di combattimento è stato modificato, introducendo la possibilità di combattere impugnando due armi differenti tra spade, asce barbute, mazze, lance e scudi. Gioca un ruolo fondamentale la personalizzazione di Eivor e del mondo di gioco, sarà infatti possibile personalizzare la capigliatura, i tatuaggi, le pitture di guerra, l’equipaggiamento del protagonista, la propria dreki, costruire insediamenti potenziandoli con l’avanzamento nel gioco; edificabili varie botteghe, tra cui: fabbri, tatuatori e caserme militari, costruibili e potenziabili dopo aver ottenuto risorse provenienti dal saccheggio di altri territori. Il direttore del gioco Ashraf Ismail ha descritto la sua importanza dicendo: “molta parte di quello che si fa nel mondo del gioco è, alla fine della giornata, alimentare la struttura in modo che possa crescere, possa prosperare”. Presente anche la meccanica “Visione dell’Aquila” già vista nei capitoli precedenti, con la variante presente di un corvo imperiale al posto della tipica aquila.

Il mondo di gioco comprende anche diverse attività secondarie, tra cui la pesca, le battute di caccia, sfide alcoliche e scontri verbali descritti come “battaglie rap”. Torneranno le battaglie su vasta scala viste nel precedente capitolo, in proporzioni maggiori, dove si scontreranno eserciti di numerosi guerrieri e truppe d’èlite, allo scopo di acquisire o proteggere dei territori. Il gioco si baserà meno su un sistema di livellamento tradizionale e si concentrerà invece maggiormente sulla selezione delle abilità, attraverso un albero delle abilità selezionabili dal giocatore mentre Eivor avanza nel gioco; i nemici verranno valutati in base alla raccolta di abilità del giocatore. L’impiego delle drakkar sarà principalmente per gli spostamenti marittimi e fluviali, poichè i vichinghi non combattevano sulle navi ma solo su vie terrestri, utilizzando le stesse solo per lo spostamento. Assassin’s Creed: Valhalla è un gioco che si concentra sulla campagna giocatore singolo, ma includerà componenti online allo scopo di incoraggiare i giocatori a condividere i propri progressi e la propria creatività. Il giocatore sarà in grado di creare e personalizzare un mercenario vichingo, un vichingo di Jomsborg, che può essere reclutato da altri giocatori, fungendo da personaggio non giocabile, che frutterà ricompense di gioco aggiuntive per missioni riuscite. Come in Origins ed in Odyssey, sarà presente una storia che seguirà le gesta di Layla Hassan nel presente. Gli insediamenti che erano rimasti assenti dopo Black Flag, ritorneranno sotto forma di villaggi, da amministrare e far sviluppare.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Assassin’s Creed Valhalla – PVC Statua Eivor 25cm”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *